Curare osteonecrosi con magnetoterapia | Biomedic Healthcare

OSTEONECROSI

Osteonecrosi significa morte di tessuto osseo. L’osso è un tessuto vivo che ha continuamente necessità di sangue ed ossigeno. Se questi si riducono o vengono a mancare le cellule che lo costituiscono perdono la loro energia vitale e vanno incontro a morte prematura quindi appunto osteonecrosi.
Le cause possono essere molteplici: traumi articolari, artrosi, abuso di farmaci corticosteroidi, stress.
In generale vengono colpite soprattutto le epifisi delle ossa lunghe cioè i tratti terminali di ossa come il femore, la tibia e l’omero. Ne consegue dolore e scarsa funzionalità articolare.

Biomedic-healthcare-magnetoterapia-osteonecrosi

CURARE L’OSTEONECROSI CON LA MAGNETOTERAPIA

Le nostre cellule sono delle piccole batterie che per un’infezione, un trama o cattiva circolazione sanguigna possono perdere la loro riserva di energia.

Se questa tensione scende sotto i 30 mV si ha la Necrosi cioè la morte della cellula. Scopo della magnetoterapia è appunto quello di consentire una ottima microcircolazione fluida e ossigenata e di ricaricare e rigenerare le cellule prive di forza vitale in modo da fermare questo percorso o ancor meglio di prevenirlo.